Ultime News

Eventi

Arte

Latest Updates

Estate di grandi eventi per Sabina Prati

09:48
Estate di grandi eventi per Sabina Prati
Sarà un' estate all' insegna di grandi eventi per Sabina Prati.

Questi i suoi prossimi impegni:

24 luglio Miss Tzunami all ' interno dell'evento Tzunami al Miami beach Latina.
29 Luglio Evento Moda a Nemi (centro storico) con elezione di Miss Bellezza Nemi. Serata spettacolo condotta da Stefano Raucci.
5 Agosto Evento Moda a Velletri @ Porta Napoletana  condotta da  da Stefano Raucci.
25 Agosto  musica in pizza a Velletri con il gruppo musicale Regina di cuori e sfilata a cura di Sabina Prati Eventi Moda.

Vediamo ora di conscere meglio Sabina e la sua agenzia...

Sabina Prati Eventi Moda nasce dalla passione per le sfilate di moda e di  concorsi che la stessa titolare conosce bene, avendoci partecipato da giovane.
Sabina ha iniziato il suo percorso di organizzatrice con piccoli eventi. In particolare, essendo la proprietaria di alcuni negozi, faceva sfilare modelle e modelli  con indosso capi provienti da essi.
Successivamente ha intrapreso in maniera più netta e decisa la strada vera e propria di organizzatrice di eventi. Il primo  esempio degno di nota in tal senso è stato Miss Velletri che è risultato un autentico successo. Attualmente possiede un invidibiale cast sia di modelle sia di modelli pronte/e a sfilare e a svolgere il ruolo di ragazze/i immagine e di hostess.
Ma l' obiettivo di Sabina è quello di lavorare a stretto contatto con il mondo dello spettacolo a più ampio raggio, cinema incluso.

Addetto Stampa Laura Gorini
email: lauragorini82@gmail.com

Sita Abellan continua il suo percorso da stilista

17:30
Sita Abellan continua il suo percorso da stilista disegnando i nuovi capi del merchandising Techno Capitalism e una nuova capsule collection con Freak City.

Le collezioni Techno Capitalism e Freak $ita, presentate a Los Angeles durante il MADE LA di giugno, seguono il successo ottenuto dalla prima capsule collection PAINdisegnata dalla Dj e modella spagnola in collaborazione con MISHBV.

La nuova linea di merchandising Techno Capitalism, che include felpe, t-shirt, berretto e calze in spugna, è contraddistinta dalle grafiche DIY (Do It Yourself), proprie del movimento punk, realizzate su capi e accessori dal look street contemporaneo; sul chocker (unico bijoux della collezione) domina l’immagine del serpente primordiale a forma di S. I capi di Freak $ita, in collaborazione con Freak City, sono invece una fusione tra la cultura urban pop degli anni 2000 (con tessuti originali del periodo), insieme a stampe e ricami di loghi e scritte legati al mondo luxury fashion.

In occasione del lancio delle nuove collezioni Sita Abellan ha risposto alle nostre domande.

Techno Capitalism, cosa significa per te?

La techno è da sempre il genere musicale che mi appassiona, l’unico che davvero mi trasmette forti emozioni. Associarla alla parola Capitalism, che di per sé è molto evocativa e sveglia forti reazioni, mi piaceva perché diventa da una parte un omaggio alla mia musica preferita ma dall’altra una sorta di denuncia/riflessione sulla società dei mass media e dei social networks in cui viviamo, questa forma di capitalismo mediatico e tecnologico, l’era di internet e della iper connessione.

Venti d'estate/Angela Baraldi

17:25

Venti d'estate/Angela Baraldi




Giovedì 20 luglio ore 21:00
Note a margine
Angela Baraldi con Federico Fantuz alla chitarra in dialogo con Valerio Corzani/Radio3

Dopo sette dischi e un’incubazione di cinque anni, è uscito il nuovo album di Angela Baraldi dal titolo “Tornano sempre”. Voce graffiante e scrittura magistrale per un palinsesto di brani che verrà improvvisato in chiave acustica, alternando canzoni ...

I Red Hot Chili Peppers tornano in Italia per due imperdibili concerti

17:23
Oltre ad essere uno dei gruppi rock più famosi di sempre, i Red Hot Chili Peppers (il cantante Anthony Kiedis, il bassista Flea, il batterista Chad Smith e il chitarrista Josh Klinghoffer) hanno venduto oltre 60 milioni di dischi nel corso della loro carriera (cinque LP certificati multi-platino) e vinto 6 Grammy Awards, tra cui “Miglior Album Rock” per Stadium Arcadium, “Best Rock Performance (Duo o Gruppo)” per Dani California, “Miglior canzone rock” per Scar Tissue e “Miglior performance Hard Rock with Vocal” per Give it away. La band è stata inserita nella Rock and Roll Hall of Fame nell’aprile 2012. L’undicesimo album dei Red Hot Chili Peppers, The Getaway, ha debuttato al primo posto delle classifiche di tutto il mondo.

I Red Hot Chili Peppers tornano in Italia per due imperdibili concerti


Per maggiori informazioni

  • 06716771

Franco Neri a Porta di Roma Live

17:22


Franco Neri Porta di Roma Live 2017

Per la rassegna Porta di Roma Live 2017 giovedì 20 Luglio alle ore 21:30 la comicità di Franco Neri. Uno dei migliori cabarettisti italiani, prestato sporadicamente anche come attore cinematografico, che basa la sua comicità su tematiche di differenza fra Nord e Sud e che ha lanciato il tormentone: "Franco! Oh Franco!".

Intervista alla scrittrice e giornalista Laura Avalle

17:16

Intervista alla scrittrice e giornalista Laura Avalle

Laura sei diventata da poco mamma della bellissima Deva alla quale hai dedicato il tuo ultimo libro, "Vita, io ti aspetto"...
Tuttavia non hai rinunciato al lavoro, come riesci a gestirti e districarti bene sia nel campo affettivo e privato sia in quello lavorativo e professionale?
Te lo saprò dire a settembre quando tornerò a Milano, in redazione. In questi mesi di maternità obbligatoria sto facendo quello che posso, ma lo faccio per me, perché tengo moltissimo a questo lavoro che mi sono sudata a suon di gavetta. In fin dei conti, tenere i contatti con la redazione e interessarsi di quello che succede mi sembra davvero il minimo, dal momento che sono il direttore responsabile di due riviste importanti come Vero Salute e Rakam. Mi farebbe, anzi, molto strano il contrario. Per quanto riguarda invece la scrittura, quella è una passione che non passa. In certi momenti della mia vita, poi, diventa quasi un’urgenza, da qui “Vita, io ti aspetto”, scritto all’ottavo mese di gravidanza, quando ho iniziato la maternità.

Sii sincera: non hai mai avuto paura che qualche collega – approfittandosi del tuo periodo di pausa per via della gravidanza – cercasse di “farti le scarpe”?
Siamo una delle poche realtà lavorative dove le persone, per fortuna, non sono dei numeri, ma un valore. Per questo non mi sono mai trovata nelle condizioni di temere qualche sgarro dai colleghi. Anzi, sono stati tutti eccezionali sia con me, sia con la piccola.

Ed è proprio a cura di una tua collega, sto parlando della giornalista Laura Bozzi, la prefazione del tuo libro, come l’hai conosciuta e cosa ami particolarmente di lei sia dal punto di vista professionale sia dal punto di vista umano?
Ci siamo conosciute per lavoro, dieci anni fa. E’ scattata subito una forte simpatia che, nel giro di pochissimo tempo, è sfociata in una meravigliosa amicizia. Di Laura adoro il suo altruismo, la sua intelligenza e la sua grande bontà. E’ una bravissima professionista, instancabile e molto preparata: in una parola geniale. Altra cosa che amo di lei è che, nonostante ricopra un ruolo molto importante e di grande responsabilità (oltre a essere il direttore responsabile di Vero e Vero Tv è direttore editoriale di tutti i giornali del gruppo), è rimasta la stessa ragazza semplice che ho conosciuto tanto tempo fa. E anche questa è una dote più unica che rara. 

Altra persona che ha creduto fortemente in te e nella stesura del tuo nuovo libro è Nicola Santini, direttore della collana Primo Piano, quali sono i più interessanti consigli e i più bei complimenti che ti ha rivolto per il tuo lavoro?
Nicola è prima di tutto un amico che stimo molto sia personalmente, sia professionalmente. E viceversa, perché quando gli ho parlato del progetto di questo libro, mi ha presentato subito Giuliano Ladolfi, il suo editore. Avevo scritto solo una quarantina di pagine, ma ha creduto immediatamente in me e in quest’opera che, poco dopo, ha visto la luce con Primo Piano, la collana che dirige. Il suo consiglio principale, per il quale lo ringrazio, è stato spronarmi a finirlo in tempo per il Salone Internazionale del Libro di Torino. Un contesto bellissimo dove “Vita, io ti aspetto” ha riscosso un discreto successo, guadagnandosi la diretta a Mille e un Libro (Raiuno), con Gigi Marzullo.

Forse avrai ricevuto anche delle critiche, quando secondo te sono costruttive e quando non lo sono affatto?
Le critiche sono tutte costruttive, perché aiutano a crescere e a migliorare. Questo è un libro talmente particolare che, a essere sincera, per il momento ha ricevuto solo consensi, ma in passato qualche giudizio contrario in riferimento a qualche mia opera precedente l’ho avuto.  

Che effetto sortiscono su di te?
Rispetto tutti i punti di vista e cerco di imparare da essi. Il confronto è fondamentale ed è quello che fa la differenza tra scrivere per se stessi o per un pubblico.

Quanto conta il carattere forte e determinato nella vita in generale, e non solo sul lavoro, per farsi scivolare di dosso quelle inutili?
La determinazione è fondamentale quando hai un obiettivo, non quando devi “farti scivolare di dosso” una critica che, anzi, va sempre presa in considerazione a mio avviso, qualunque essa sia. Poi un conto è la critica, un altro la cattiveria gratuita. 

E ora, dopo una anno molto intenso per te sotto ogni punto di vista, che estate ti attende?
A fine luglio andrò con la famiglia a Vico Equense, in costiera sorrentina, per il Social World Film Festival in qualità di giurata. Infine ci piacerebbe andare via tre o quattro giorni, ad agosto, solo io e mio marito. Sempre se i nonni hanno voglia di tenerci la piccolina.    

Altre mete previste?
Ho avuto la fortuna di visitare tutti e cinque i continenti e di essere stata un po’ ovunque. Ogni viaggio, comunque, è sempre stato organizzato a seconda della meta: molti fai-da-te e, dove non è stato possibile per una questione di sicurezza, mi sono affidata alle agenzie. Prossima destinazione? Qualcosa mi dice il Madagascar...



Benji & Fede 16 luglio 2017 Postepay Sound Padova

17:17
Benji & Fede 
16 luglio 2017  
Postepay Sound  Padova 


Benji & Fede

Dopo il Sold Out al Gran Teatro Geox di Padova a maggio, Benji & Fede, a grande richiesta, annunciano "0+TOUR", il tour estivo che vedrà protagonista il duo rivelazione della musica italiana nelle principali città italiane anche in estate.

Benji & Fede
domenica 16 luglio 2017, ore 21:30
Postepay Sound - Padova


Il loro ultimo album "0+", uscito nell'ottobre 2016 e per due settimane consecutive al n. 1 della classifica di vendita durante le quali hanno raggiunto il Disco di Platino, vede le collaborazioni con Jasmine Thompson, Max Pezzali e Annalisa, ed è stato realizzato tra l'Italia, la Norvegia, la Finlandia e nei vari viaggi compiuti dagli artisti in questo anno straordinario. "0+" è un lavoro molto personale che racconta di vita, di amore, dei loro incontri e delle loro avventure. È un album che nasce dalla collaborazione di Benji & Fede con giovani autori e produttori stranieri, dalla loro interazione con realtà diverse che hanno reso possibile la creazione di un movimento generazionale capace di elaborare sonorità nuove, a volte più elettroniche, a volte più acustiche.
Tra i vari successi e importanti riconoscimenti va segnalata anche la vittoria agli MTV EMA 2016 a Rotterdam dove si sono aggiudicati il "Best Italian Act", e il più recente trionfo nella categoria "Cantante Italiano Preferito" ai Nickelodeon Kids' Choice Awards 2017 che si sono tenuti a Los Angeles l'11 marzo. Venerdì 7 aprile è uscita in tutte le edicole, la raccolta di figurine di "Benji & Fede". Il duo modenese è la prima band italiana ad essere totalmente protagonista della nuova raccolta Panini che ha la sua sede proprio a Modena. Una raccolta che prevede figurine e cards e un maxi album di 32 pagine, con all'interno uno speciale poster dedicato alla data evento di Milano dello 0+ Tour La collezione è composta da 168 figurine di cui ben 60 speciali, tra le spettacolari figurine con inchiostro fluo, gli stickers in raso e le luccicanti figurine glitter, che completano il poster centrale. In più, da collezionare fuori album, 50 fantastiche cards, che raffigurano i momenti più belli della splendida avventura di Benji & Fede. Mentre continua il loro successo in Italia, Benji & Fede hanno debuttato il 20 gennaio con il singolo "Adrenalina" nella versione in spagnolo nel mercato latino.



Lungo il Tevere... Roma 2017

19:59

Un'estate ricca di appuntamenti
Dopo l’incredibile successo delle ultime edizioni, dal 9 giugno Lungo il Tevere Roma tornerà quindi ad animare le serate dell’estate romana e ad intrattenere chi ha scelto la città per trascorrere le vacanze.

La manifestazione, giunta al suo quindicesimo anno di attività, si preannuncia ancora più spettacolare e coinvolgente. L’obiettivo è aiutare cittadini e turisti a riscoprire il fascino di un fiume che narra la storia non solo della città di Roma ma di tutta la civiltà occidentale. Una sfavillante collana di “perle” artistiche, artigianali ed enogastronomiche impreziosirà le banchine (ristrutturate e riqualificate dall’Associazione Culturale La Vela d’Oro prima e dopo l’evento) con ingresso da Ponte Garibaldi e Ponte Sublicio, valorizzando il meglio della cultura italiana ed estera.

Anche quest’anno l’Associazione culturale “La Vela d’Oro” ospiterà lungo il Tevere un intrattenimento ricco e articolato. A cominciare dall’associazione Bryaxis per l’arte e l’armonia – sostenuta da Sorgente Group – che proporrà spettacoli teatrali, musica classica e canto completamente gratuiti presso il Lungotevere Ripa-Porto di Ripa Grande. Torna quindi la Classica sul Tevere con artisti del Conservatorio di Santa Cecilia che si esibiscono in un variato repertorio. L’Accademia delle Belle Arti esporrà, di venerdì, una selezione di foto ed opere dei suoi allievi. Gli spettacoli sono organizzati insieme ad Arte2o di Davide Dose e a Cristiana Vaccaro (per il teatro). Il programma prevede, tutti i giovedì, musica corale e swing mentre i venerdì sono dedicati alla classica e il sabato è riservato ai cantautori romani. Infine gli spettacoli teatrali sono in agenda la domenica.

Barbara Bet, un autentico vulcano

19:56

E' un autentico vulcano in piena Barbara Bet. Professionista di alto livello nel settore dalla naturopatia ama molto anche il mondo dello spettacolo.
Conduttrice e co- conduttrice di rilievo sia di televisione sia di serate e di concorsi in piazza non nasconde che le piacerebbe partecipare a dei reality molto importanti.
L' Isola dei famosi in primis...

Pensi che la spontaneità sia una cosa importante in una carriera televisiva?
Mah, a volte sì, mentre a volte fingere è meglio. Dipende da cosa richiede il format e cosa vogliono gli autori.


Un giorno o presto ti vedremo presentare un programma tutto tuo sulla Naturopatia?
Mah, chissà! Speriamo! Anche se preferirei un programma che insegna qualcosa mentre ti diverti tipo Doctor Oz.


Sei mai uscita vincitrice da qualche reality, e/o nel caso a quale ti piacerebbe molto partecipare?
No! Non lo sai che vincono i peggiori?!
Non sono sufficientemente raccomandata per partecipare a qualche reality si vede.
Mi piacerebbe L’Isola Dei Famosi , tanto lì non e famoso nessuno no?
Oppure Pechino Express.

C’è qualche film uscito di recente in cui ti sarebbe piaciuto apparire?
No! Il cinema lo trovo complesso e non fa per me.

Un presentatore storico con il quale ti piacerebbe condurre un programma?
Simona Ventura, Paolo Bonolis, e Carlo Conti.

Come ricordi i tuoi anni da studentessa durante la preparazione per la tua carriera?
Molto divertenti! Ne ho combinate di ogni, nel senso buono ovvio!

C’è qualche altro ramo artistico in cui vorresti specializzarti?
No. Amo la conduzione o la co-conduzione e so fare bene questo.
Posso fare al limite il giudice o la coach in qualche programma.

Qualche progetto imminente o futuro che vuoi anticiparci o accennare?
Ho qualcosa in ballo, ma per ora è andato in stand-by, che sfortuna! Forse una partecipazione in Rai ad un programma noto ma sai come sono le persone; promettono, parlano, ma io solo alla firma mi svelo!
Meglio essere cauti.

________________________________

Powered by:

Best Magazine sfiora le 50.000 visualizzazioni al giorno

20:03


Best Magazine sfiora le 50.000 visualizzazioni al giorno.

L'entusiasmo in redazione nelle ultime settimane è davvero palpabile nell'aria!

Da oltre sei settimane il network di Best Magazine sta oscillando dalle 45.000 alle 50.000 visualizzazioni al giorno!
Un grande risultato se si considera che riviste storiche nazionali, non ne totalizzano nemmeno la metà!

L'impegno dello staff, l'energia giovane e le continue partnership stanno danno ottimi frutti.


BEST MAGAZINE: Elegante, Glamour, Esclusivo!
Ma sempre chiaro, semplice ed interattivo!

Corri a sfogliare gratis l’ultima uscita su: www.best-magazine.eu

Stadio dei Marmi di Roma: le emozioni indimenticabili di 'Giochi senza barriere 2017'

12:18

Una descrizione sintetica e spontanea ma allo stesso tempo perfetta per presentare la settima edizione di Giochi senza barriere, la manifestazione sportiva che per il secondo anno consecutivo si è tenuta nella prestigiosa cornice dello Stadio dei Marmi di Roma e che è stata trasmessa in diretta streaming su Sportube.
Un grande evento organizzato dall’associazione Art4Sport Onlus, nata dalla difficile ma straordinaria esperienza di Bebe (Beatrice Vio), campionessa mondiale di scherma paralimpica oro individuale alle Paralimpiadi di Rio 2016. una manifestazione sportiva ma anche uno scenografico e divertente spettacolo all’insegna dell’integrazione tra persone con disabilità e normodotate.
Alla guida delle otto squadre in gara, provenienti da diverse regioni italiane e composte ciascuna da 20 giocatori bambini e adulti, tanti ospiti d’eccezione provenienti dal mondo dello sport e dello spettacolo tra cui: 
Cristiana Capotondi, Kristian Ghedina, Demetrio Albertini, Marco Tardelli, Martin Castrogiovanni, Marco Materazzi, Monica Contraffatto  e poi Ringo e sua moglie Rachele, Simona Atzori, Alessandra Amoroso, Emma Marrone, Saturnino, Marco Ferrero (Iconize) e Giulia Candiago. Non sono però escluse partecipazioni a sorpresa dell’ultimo minuto tra i tanti sostenitori di Bebe e di Art4Sport tra cui Javier Zanetti, Alessandro Cattelan, Vittoria Cabello, Frank Matano, Alessia Marcuzzi, Chiara Ferragni, Fedez, Francesco Sole, Roberto Bolle, Ilary Blasi, Pina, Vale, Diego (radio DEEJAY) Federica Pellegrini, Filippo Magnini, Pio Amedeo e Jovanotti.
A raccontare i giochi, espressamente ideati per questo evento sulla falsa riga dell’indimenticabile Giochi senza frontiere, il Trio Medusa, voce del mattino di Radio DEEJAY, per vivere tutti insieme una serata magica all’insegna dello sport dove l’emozione di chi partecipa è grande e contagiosa e quest’anno si esprimerà  attraverso i colori. Un’occasione per trasformare la visione della disabilità intesa come tristezza e compassione in gioia di vivere, sull’esempio di Bebe Vio che ci dimostra ogni giorno  di quanti colori può essere piena la vita delle persone con disabilità.
_____________________________


30 settembre 2017 Giornata Mondiale della Poesia a Roma

12:14

30 settembre 2017 Giornata Mondiale della Poesia a Roma


Inviate la vostra candidatura per la Giornata Mondiale della Poesia a Roma!!! 100 thousand Poets For Change Rome 2017 !!! L'evento che coinvolge tutte le Nazioni! La poesia in questo periodo di guerre, cataclismi e sconvolgimenti è l'unico mezzo che unisce. Infatti esso è organizzato da anni con la necessità di unire e non di dividere. Evento storico di Michael Rothenberg  e Terri Carrion . Per Roma, dato il grande successo dell'edizione del 2016, l'incarico organizzativo è stato affidato per il secondo anno di seguito ad Agnese Monaco. Per partecipare invia la tua poesia , la tua biografia di massimo tre righe, l'autorizzazione ai dati personali , all' eventuale pubblicazione del testo da te inviato e la dichiarazione di paternità dello stesso. Ricordiamo che il termine massimo d'invio è il 15 agosto entro le ore 00.00, pena l'esclusione. Inviate tutto il materiale ivi descritto ad : agnese.emme@hotmail.it Scrivete nell'oggetto della e-mail : "MONDIALE POESIA". Chiedete conferma di ricezione. Non saranno accettate poesie e componimenti che non rispettino le norme vigenti inerenti alla liceità e al buon costume.

                                          SEZIONE: POESIA IN LINGUA  ITALIANA

Se scelti declamerete in diretta mondiale streaming i vostri versi insieme a tanti attori, poeti e musicisti! Oltre a vedere scorrere sul maxi-schermo le vostre poesie. Non mancate all'evento dell'anno! Il video resterà poi on line nel canale youtube di Agnese Monaco (OnlyAgnese) e sarà condiviso da varie piattaforme. La diretta italiana sarà in onda anche su UserTv. Ci sarà la possibilità di ascoltare la versione audio. E' tutto gratis e non vi è nessun obbligo d'acquisto di alcun tipo. Tra i finalisti verrà stilata una classifica con premi in palio, NON in denaro, donati dalla ASD Natural per i primi cinque classificati, premi speciali (offerti dagli altri sponsor) ed ovviamente gli attestati di partecipazione per i finalisti. Ricordiamo altresì che non è richiesta alcuna quota e che i vincitori, dovranno ritirare i premi personalmente o con delega, in caso di mancanza di ambo le opzioni ci sarà l'esclusione dal premio, che passerà d'ufficio al successivo in classifica. La giuria  può decidere se dichiarare pari merito. La serata sarà in diretta streaming con il sito americano di 100 Thousand Poets for change, ottima vetrina per far conoscere le proprie opere in ambito internazionale. La sede dell'evento sarà Il Caffè Equo Solidale Gelateria Splash, sito in via Eurialo 102 Roma, il 30 settembre dalle 17.00 alle 20.00, che accoglierà tutti i presenti e la strada adiacente, previa conferma della richiesta. Durante la serata ci saranno numerose sorprese anche con Amici di Fido Roma. In più potrete osservare i cartelloni con le foto dei cani in adozione da varie onlus : Associazione Mabello, Amici di Fido Roma, Animaliberi Onlus, ecc. L'Antologia contenente i migliori componimenti (che resteranno di proprietà dell'autore, il quale non pretenderà nulla dalla pubblicazione), avrà come scopo quello di donare ad Amici di Fido Roma i contributi della stessa (escluse ovviamente le spese di pubblicazione). Non vi è alcun obbligo per nessuno, solo su richiesta. La tiratura cartacea sarà limitata e al solo scopo benefico. Quindi se inseriti nella stessa, si prega di confermare o meno la decisione d'acquisto ed il numero di copie. 

L'evento su facebook : https://www.facebook.com/events/1459991007393713/
 Per la prima edizione foto, video sul sito ufficiale di 100Thousand poets for change : http://www.100tpcmedia.org/100TPC2012/2016/05/agnese-emme-rome-italy-2016/

Per l'edizione attuale ecco le informazioni sul sito americano: http://www.100tpcmedia.org/100TPC2012/2017/05/agnese-emme-rome-italy-2017/

Sponsor : ASD Natural (Cervinara), Gelateria Splash, UserTv,  Animalisti Italiani Onlus, Amici Di Fido Roma, Associazione Mabello, ItalianaMente, Rockapelli Parrucchieri, Progetto Alfa, Riminiamo, Mangiaparole Caffè Letterario,  Catia Animal Crazy (negozio per animali) e 100 thousand poets for change. 

 
Copyright © Sky News 24. Designed by OddThemes